Loading...
CHOCOPLUS2018-10-21T07:20:18+00:00

Project Description

CHOCOPLUS

Il laboratorio Choco+ nasce nel 2018 da un progetto del Gruppo Abele di Torino a Grand Bassam in Costa d’Avorio, grazie al sostegno della Chiesa valdese e della Confederazione italiana agricoltori. Qui, a 30 km da Abidjan, l’Onlus Gruppo Abele opera da oltre 35 anni in attività educative, di formazione ed
inserimento socio-professionale a favore di giovani svantaggiati provenienti, per la maggior parte, dalla regione del Sud Comoé.
L’atelier di produzione e vendita, inaugurato a settembre 2018 all’interno di un Centro socio-educativo sito a pochi passi dal Quartier France, patrimonio Unesco dal 2014, é attualmente operativo ed in grado di produrre artigianalmente circa 500 kg di cioccolato al mese.
Nel laboratorio sono impiegati 4 giovani lavoratori che hanno svolto uno stage di formazione in Italia nel 2013 sotto la direzione tecnica e il coordinamento di Andrea Mecozzi e in Togo nel 2018 presso la scoop Choco Togo.
La produzione viene rifornita di cacao da un piccolo produttore che ha la propria piantagione a soli 20 km da Grand Bassam. Il laboratorio é sostenuto dal Consiglio regionale del Sud Comoé che ha intrapreso il primo percorso di riconoscimento IGP di un cioccolato africano.

“Io sono, sono stata e sarò”  Le ragazze che lavorano in laboratorio sono state strappate alla tratta e sono la dimostrazione che la vita ti da sempre una seconda possibilità.

LEONE DE VITA - PRESIDENTE

SCOPRI LE STORIE

Tracciamo le filiere dall’origine: il primo passo è scegliere le cooperative che coltivano cacao seguendo i principi del commercio equosolidale e che mantengono la coltivazione promiscua dei cacao più antichi.